Lentamente: società agricola del Sannio

17 novembre 2015 | commenti: 0

La cooperativa Lentamente nasce nel 2012 da un gruppo di 7 persone provenienti da esperienze diverse, anche agricole, che hanno vissuto storie di emigrazione e che hanno deciso di tornare nella terra d’origine ed alla terra, con lo scopo di realizzare una fattoria sociale a Circello, in provincia di Benevento nel Sannio, su terreni di proprietà pubblica.

Hanno una parola chiave: SOSTENIBILITA‘.

Sostenibilità ambientale: ricerca sul campo di pratiche agricole alternative a quelle diffuse oggi, quindi no a l’uso di composti chimici (fertilizzanti, pesticidi, diserbanti, ecc…), lavorazioni invasive, sfruttamento eccessivo dei terreni.

Sostenibilità economica: ricerca di pratiche agricole che, oltre a rispettare l’ambiente e la genuinità dei prodotti, siano anche remunerative abbastanza da garantire un futuro dignitoso per i soci e per la nostra cooperativa.

Sostenibilità sociale: arrecare benefici a soggetti svantaggiati, di dare dignità sociale a persone disabili tramite attività che permettano di promuovere il diritto alla salute, inteso come benessere psicofisico, favorendo la sensibilizzazione e l’informazione delle famiglie e della società, integrando senza omologare o assimilare.

Hanno a disposizione circa 15 ettari di terreno. Ad oggi coltivano una selezione di grani antichi (saragolla, germanella, senatore cappelli), orzo distico, canapa sativa ed ortaggi (anche con l’ausilio di una serra). Nelle produzioni stanno inserendo anche erbe spontanee provenienti da raccolte.

Stanno cercando le risorse economiche per avviare l’attività di apicoltura e per sviluppare un progetto legato alle erbe officinali. Hanno avviato delle sperimentazioni di biodinamica che hanno al momento abbandonato per la mancata presenza di agronomi biodinamici nella area. Stanno sviluppando con altri attori del territorio delle filiere così da arrivare con prodotti trasformati direttamente ai consumatori.

…”Non scegliamo questa cosa per avere il marchio biologico o altro. Lo facciamo perché amiamo la terra, amiamo l’ambiente e vogliamo lavorare in sinergia con la natura. E’ una strada più difficile, ma è la nostra.”

Lentamente ci propone questi alimenti preparati con i loro prodotti da maestri artigiani del loro territorio.

Capo Horn ha scelto di sostenere la cooperativa Lentamente perchè l’alluvioni delle scorse settimane hanno colpito anche loro, abbiamo scelto di sostenerli perchè li conosciamo, abbiamo scelto di sostenerli perchè ci siamo stati, abbiamo scelto di sostenerli perchè li abbiamo aiutati, abbiamo scelto di sostenerli perchè il SUD va sostenuto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *